1 von 30

LA BIKE TRANSALP 2017

31. Juli 2017 - vor 1 Monat und 25 Tagen

Bike Transalp, l’affascinante e tradizionale attraversata delle Alpi a coppie in mountainbike si conclude a Riva del Garda in Trentino. Uno splendido tracciato attende le coppie al via. Paesaggi mozzafiato, una gara davvero massacrante ed un arrivo direttamente al Lago di Garda rappresentando quanto di meglio un biker possa desiderare.
La Transalp è una competizione strutturata come una maratona a tappe composta da due biker (coppia). Sono previste cinque categorie: donne, uomini, Mixed (mista), Master (in totale l'età dei biker deve superare gli 80 anni ma restare sotto i 100 anni) e Senior master (in totale l'età deve superare i 100 anni).
La BIKE Transalp powered by Sigma è la più famosa gara di mountain-bike per coppie al mondo. Dalla prima edizione del 1998 al 2013 la gara si componeva di otto tappe, con il passaggio attraverso le Alpi dalla Germania fino in Italia. Nel 2014 la manifestazione è stata ridotta di una tappa.
Cosa rende questa corsa così unica? Le emozioni diverse che accompagnano i corridori giorno dopo giorno, dai valichi alpini ancora innevati, alla nebbia umida, dalla pioggia battente alla grandine, ma anche il caldo torrido e la canicola estiva creano una simbiosi unica di sport, fatica e scenario naturale. Solo con le dovute riserve fisiche, la forza di volontà e un ottimo spirito di gruppo in seno alla squadra si possono superare i problemi e le difficoltà che la più affascinante e difficile maratona cicloturistica presenta.
Nata nel 1998 la Bike Transalp si è fin dall’inizio confermata come la gara a tappe più selettiva per gli amanti delle ruote grasse. Otto le tappe previste.
Km totali: 539,80 - Dislivello complessivo: 18.185 metri
Mayrhofen (AUT) - Bressanone (BZ): 102,67 km - 3.185 m Bressanone (BZ) - S. Vigilio di Marebbe (BZ): 56,92 km - 2.834 m
S. Vigilio di Marebbe (BZ) - S. Cristina (BZ): 66,40 km - 2.435 m
S. Cristina (BZ) - Caldaro al Lago (BZ): 100,13 km - 2.993 m
Caldaro al Lago (BZ) - Trento (TN): 85,11 km - 2.619 m
Trento (TN) - Lavarone: 49,45 km - 2.002 m
Lavarone - Riva del Garda (TN): 79,12 km - 2.117 m
 

0 comments views

Katazyna Sosna trionfa alla Dolomiti Superbike

20. Juli 2017 - vor 2 Monaten und 5 Tagen

Grande soddisfazione per tutto il Torpado Südtirol International MTB Pro Team, Katazina Sosna è la dominatrice della 23a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike, una delle gare più prestigiose del panorama internazionale marathon. Dopo aver ottenuto due terzi posti nelle edizioni precedenti è arrivata la vittoria, un successo di prestigio, conquistato con un vero e proprio dominio dell'atleta lituana che ha tagliato il traguardo con sette minuti di vantaggio sulla seconda classificata, stabilendo anche il record femminile di percorrenza del tracciato.  

0 comments views

MB Race Ultra Somfy con il team Soudal-Lee Cougan

07. Juli 2017 - vor 2 Monaten und 18 Tagen

3 luglio 2017, Combloux  (FRA) - Pioggia, fango, sudore, lacrime di gioia e l'orgoglio di essere riusciti in un impresa folle, quella della MB Race Ultra Somfy, la gara di mountain bike più difficile al mondo che Daniele Mensi Luca Ronchi hanno corso nel fine settimana nella zona del Monte Bianco, con partenza a Combloux, in Alta Savoia. Ben 140 chilometri con 7.000 metri di dislivello, uno scenario eccezionale nella zona del Monte Bianco e una sfida per se stessi, quella che hanno vinto Daniele e Luca che mai avevano avuto a che fare in un solo giorno con un impegno così importante, che come se non bastasse è stato anche bersagliato da condizioni infernali, il fango e la pioggia per tutto il giorno hanno minato sia gli atleti che la meccanica. I due eroi di SOUDAL-LEE COUGAN Racing Team hanno dato il massimo e soprattutto si sono sentiti estremamente grandi nella loro sfida con la MB Race, concludendo dopo più di dieci ore in sella in terza e quarta posizione, ad una manciata di secondi dalla seconda! 

0 comments views

Workshop: "Leistungsdiagnostik im Ausdauersport“

22. Mai 2017 - vor 4 Monaten und 4 Tagen

Die Leistungsdiagnostik ist eine wichtige Grundlage für die sinnvolle Gestaltung des Trainingsprogramms für den Gesundheits- und Ausdauersportler. "Maximale Sauerstoffaufnahme", "Laktat", "anaerobe Schwelle" und die "Energiebereitstellung (Fett- u. Kohlenhydratverbrennung)" sind für den Trainer und für den Sportler zwar gängige Begriffe, es bedarf jedoch Spezialisten, die diese Parameter ermitteln und auch interpretieren können. Mit dem in Kooperation von Fokus:Diagnostik und SRM geplanten Workshops erhalten Sie detaillierte Einblicke in die Möglichkeiten der Leistungsdiagnostik (Spiroergometrie, Laktatdiagnostik, SRM Hochleistungsergometer).  

0 comments views

Prosecchissima 2017

12. April 2017 - vor 5 Monaten und 13 Tagen

Un grandissimo #LionPaez domina in sella alla sua Ankin Full ST Cape Cobra equipaggiata con PowerMeter SRM per pedivelle FRM. 

0 comments views