12 von 31

Ironman World Championships

18. October 2014 - 4 years and 2 days ago

Ironman World Championships - Kailua-Kona, October 11th, 2014 On a day that many were calling the windiest and most difficult bike day in the last 15 years of the Ironman World Championship on the Big Island, Hawaii, SRM sponsored triathlete, Michael Weiss, posted a bike split of 04:33:35. In a stacked field that included all the best Ironman athletes on the planet, that was good enough for the 6th fastest time of the day and that even included a rear wheel puncture while riding at 60km/h just 15km into the ride which took Weiss approximately 5 minutes to repair without race support, damaged his speed/distance sensor and effectively killed his chances of catching the leading group right then and there. Thereafter Michael battled the swirling winds over the infamous lava fields entirely alone making for a long hard day in the saddle. Even so, he still managed an average of 294W (306W normalised power) for the duration and in so doing expended 4770 Kcals. 

0 comments views

La salita di Pikes Peak

11. September 2014 - 4 years, 1 month and 9 days ago

La scalata di Pikes Peak in bicicletta – Colorado Springs CO
Questo è lo stesso percorso in salita che è stato protagonista per 85 anni dall’International Auto Hill. I ciclisti hanno deciso di percorrere più di 154 curve con una salita di più di 1432.56 metri da affrontare in 19.9 km per raggiungere la vetta. La scalata epica, abbinata a temperature agghiaccianti, a 64 km/h di vento ed ad una fitta nebbia che limitava la visibilità, hanno reso l'evento di quest'anno una vera e propria sfida per ogni ciclista che vi abbia partecipato! Coscycling.com
L’atleta sponsorizzato da SRM e professionista locale di Colorado Springs, Kalan Beisel, ha condiviso con noi i dati ottenuti dal suo SRM il giorno della grande avventura.

 

0 comments views

Tredicesima Tappa della Vuelta in Spagna

08. September 2014 - 4 years, 1 month and 12 days ago

La tredicesima tappa della Vuelta in Spagna si snodava da Burgos a Cantabria, un percorso collinare di 187 km che includeva anche una parte impegnativa per i muscoli con una pendenza del 24% per 700 m.
La gara si era subito movimentata con una fuga sin dalle prime battute di 11 ciclisti che si staccavano dal gruppo per affrontare al meglio la tappa, fuga che si è poi ridotta a 5 soli ciclisti quando mancavano 30 km alla fine. L’ultima salita, non di categoria, vedeva di nuovo 12 corridori sprintare ed in questo gruppetto spiccavano i nomi di Contador, Froome e Valverde. Nonostante questo l’attacco più redditizio è stato quello dello scalatore spagnolo Daniel Navarro (Cofidis) che con uno scatto coraggioso si è involato verso la vittoria, la più grande della sua carriera fino ad oggi.
Il team Cofidis si è aggiunto alle sponsorizzazioni SRM quest’anno in concomitanza con il lancio del nuovo misuratore di potenza FSA K-Force Light UCB (User Changeable Battery) Per saperne di più su questa cooperazione e sull’ultimo prodotto SRM clicca QUI

 

0 comments views

Vincitori della maratona in bicicletta ad Ötztaler 2014

03. September 2014 - 4 years, 1 month and 17 days ago

Roberto Cunico e Laila Orenos vincono la maratona in bicicletta ad Ötztaler Come è successo lo scorso anche in questa edizione SRM ha omaggiato i due vincitori della maratona di biciclette ad Ötztaler, nella categoria uomini e donne, con due sistemi SRM Training System THM Clavicula compact.
Nella categoria uomini per il secondo anno consecutive il vincitore è stato l’italiano Roberto Cunico con il tempo di 7:05:12,7 mentre nella categoria donna la vittoria se l’è aggiudicata Laila Orenos dalla Svizzera, con il tempo di 8: 01.24,6. La maratona di bicicletta di Ötztaler è considerata, con i suoi 238 km di lunghezza e 5,500 metri di dislivello come una delle maratone più difficili in Germania. SRM si congratula con i vincitori ed augura loro buon divertimento con il sistema SRM Training System. Fotos © Thomas Futterknecht 

0 comments views

Ironman 70.3 Campionati del Nord America

03. September 2014 - 4 years, 1 month and 17 days ago

Ironman 70.3 Mont Tremblant, campionati del Nord America, di Hunter Allen
Con uno nuovo figlio, una nuova azienda di biciclette (Dimond bikes), e le sessioni di allenamento, TJ Tollakson è uno dei triatleti professionisti che ha bisogno di allenarsi in maniera efficiente ed efficace. Non può permettersi il lusso di perdere neanche un minuto di preparazione e la disciplina che vi mette molti la invidiano e pochi la possono seguire. Utilizza, sia in gara che in allenamento, due dei più importanti mezzi a disposizione di chi vuole allenarsi seriamente, che gli permettono di raggiungere grandi successi, come il suo ultimo Ironman Mont Tremblant, e questi sono il suo SRM Training System and TrainingPeaks WKO+ software.
“Il mio SRM è basilare, ho montato il PC7 sul manubrio, in maniera da poterlo vedere senza muovere la testa ed avere tutto sotto controllo con un’occhiata. Guardo il mio SRM di continuo e qualche volte mi sento come il cavalier Jedi essendo in grado di tenere sotto controllo la mia potenza e la mia frequenza cardio.” TJ utilizza anche TrainingPeaks WKO+ software per analizzare la potenza ed il ritmo gara, questo infatti gli permette di avere una chiara visualizzazione dei dati di potenza e di insieme. “Controllo ossessivamente la mia tabella di allenamento all’interno di WKO+ e sono sempre consapevole in ogni momento del mio FTP.”

 

0 comments views