26 von 31

SRM a Trek World 2013

08. August 2013 - 7 years, 8 months and 6 days ago

Quest' anno SRM sarà presente al Trek World in Madison alla presentazione ufficiale di Trek dove saranno esposte le loro migliori e più recenti biciclette, le personalizzazioni, i componenti ed gli accessori per la vendita al dettaglio in tutto il mondo.
Il sistema SRM è ora incluso nel Trek Project One e permetterà di realizzare una bicicletta personalizzata con l’opzione di inserire anche l’esclusivo misuratore di potenza SRM ottenendo così una bicicletta da sogno. Per il 2013 Project One comprende: Trek Madone, Speed ??Concept ed i modelli Domane ognuno dei quali può essere personalizzato con SRM incluso, garantendo la massima affidabilità in gara e la completa integrzione nella trasmissione. I misuratori di potenza SRM Campagnolo, SRAM e Shimano 9000 sono disponibili in varie misure e colori in Project One Style. (vedi dettagli del prodotto sotto) 

0 comments views

Il Tour de France Tappa 20

07. August 2013 - 7 years, 8 months and 7 days ago

La 20° tappa del Tour de France era di 125 Km con più di 3.200 metri di salita. La gara, affrontata la settimana precedente dagli amatori durante l’Etape du Tour, è iniziata sulle rive del lago Annecy ed è terminata in vetta alla salita HC Annecy-Semnoz.  L'atleta più giovane dl Team Movistar, Nairo Quintana, ha vinto la tappa davanti a Froome ed a Rodriguez conquistando la maglia a pois e scalando la classifica generale sino al secondo posto assoluto.  A correre con il Team Movistar e con Quintana c’era il vincitore della Vuelta in Spagna ed il famoso all-rounder Alejandro Valverde.  

0 comments views

Dirk Bockel vince la Challenge Roth

07. August 2013 - 7 years, 8 months and 7 days ago

Il triatleta sponsorizzato da SRM, Dirk Bockel, ha vinto la dodicesima edizione del Challenge Roth, campionato europeo sulla lunga distanza, il 14 luglio 2013. Ispirato da una folla record e da condizioni fisiche perfette, Bockel ha completato i 3,8 Km di nuoto, i 180 Km di bicicletta e la maratona di 42 Km in 7:52:01. “Questo è un sogno divenuto realtà, ha dichiarato Bockel. “Pratico triathlon da 24 anni e non mi sarei mai immaginato di arrivare a fare questi tempi;  il crederci è una parte importante di questo sport, come l’impegno che si mette nel lavoro. Sono i miei migliori risultati sia nel nuoto che nella biciclette che nella corsa. Non sono famoso per la corsa, ma ho ottenuto PB, nuovo record nazionale. Per farle breve, è un sogno che si è avverato.” 

0 comments views

SRM Grand Prize alla Ötztaler Radmarathon

07. August 2013 - 7 years, 8 months and 7 days ago

Il vincitore di questa edizione della Ötztaler Radmarathon riceverà un prestigioso premio offerto da SRM. Questa gara ha una tradizione alle spalle di 30 anni ed è considerata una delle gare più dura che si svolge nelle regioni che parlano tedesco. Lo scorso hanno si presentarono 20.000 atleti per 4.000 post disponibili. Quest’anno SRM non si limiterà a donare un premio per il primo classificato alla Ötztaler Radmarathon, ma avrà anche uno stand alla Sattlefest (Saddle Fest): un’esposizione basata esclusivamente sulla bicicletta. La Saddle Fest si svolgerà il 23-24 Agosto a Solden. SRM sarà presente sul posto per introdurre informazioni sui propri prodotti e per rispondere alle varie domande. Una Indoortrainer SRM sarà presente nello stand e verranno organizzate varie gare a premio. La gara invece si svolgerà il 25 agosto e sarà articolata come segue: 5.508 metri di salita su un percorso di 227 Km; l’ultima salita, quella di Timmelsjoch, è lunga 28,7 Km con un dislivello di 1.759 metri.  

0 comments views

L' Indoor Trainer SRM nel simulatore spaziale

07. August 2013 - 7 years, 8 months and 7 days ago

Gli scienziati dell’Istituto di Ricerca per la cognizione e la robotica dell’Università di Bielefeld stavano studiando sistemi intelligenti in grado di assistere ed aiutare gli astronauti a mantenersi in forma, sia fisicamente che mentalmente. I test non erano cmunque limitati agli esseri umani ma la ricerca si estendeva anche ai robot, infatti gli scienziati erano al lavoro per testare la loro affidabilità. L’esperimento e' terminato  sabato 27 aprile 2013. Tutti gli esperimenti sono condotti sotto la supervisione del dottor Franz Kummer e del professor Britta Wrede.  Gli otto soggetti che hanno preso parte all’esperimento hanno trascorso 18 giorni vivendo insieme fianco a fianco in una zona sigillata presso l' Istituto di Medicina Aerospaziale del Centro Aerospaziale della Germania (DLR) sito in Colonia. “Le loro condizioni di vita arano pressoché similari a quelle che avrebbero avuto nella navicella spaziale”, ha affermato Kummert. L’unica distrazione era dovuta ai due robot, Flobi e Nao. 

0 comments views