Sesta tappa al Tour de France

Champagne per André Greipel a Reims

La sesta tappa del Tour de France copriva una distanza di 194 km con partenza da Arras ed arrivo a Reims nella regione francese famosa per lo champagne. Come previsto la tappa si è conclusa con uno sprint nel quale è emerso il campione nazionale su strada del Team Lotto Belisol André Greipel.

Greipel ed il suo compagno di squadra, Van den Broeck, sono rimasti molto intelligentemente davanti negli ultimi 10 km così che il team ha potuto mettere in atto uno strategico finale che ha portato il team Lotto Belisol alla vittoria di tappa del 101° Tour de France.

SRM: André Greiple alla sesta tappa

Clicca per ingrandire


André ha tenuto una potenza media di 227 watt per tutta la tappa con una cadenza media pari a 72 rpm riuscendo anche ad avere una velocità media di 45 km/h. La prima tappa in pianura in programma al Tour ha richiesto un dispendio di circa 3.000 Kg/Cal ed aveva al suo interno 1 km di salita.

“Il finale è stato febbrile, infatti a causa della confermazione stradale con tante rotatorie era complicato formare un treno di gara. All’imbocco dell’ultimo km Kwiatkowski ha colto tutti di sorpresa con il suo attacco. Fortunatamente Poersev del team Katusha ha ricucito il gap per lasciare poi lo sprint al compagno Kristoff. Questo è stato lo scenario perfetto per me. Sono scattato abbastanza presto, ma sentivo che potevo farcela.” André Greipel.

Gli ultimi 500 mt

Clicca per ingrandire


Negli ultimi 500 mt André ha tenuto una potenza media di 983 watt con velocità media pari a 62 km/k, ha controllato lo sprint finale negli ultimi 150 mt ed ha tagliato il traguardo con successo.


“E’ la tredicesima vittoria della stagione,” ha sottolineato Greipel nel dopo gara. “L’incidente a Ghent-Wevelgem mi aveva buttato giù di morale, ma poi ho ripreso e la preparazione per il Tour è stata perfetta. Al momento sto bene e questa è la cosa fondamentale. Adesso l’importante è uscire indenni dalla tappe difficili che affronteremo, e in qualunque tappa se ne presenti l’occasione cercherò di vincere.

In aggiunta alla vittoria odierna di Greipel, i Team sponsorizzati da SRM continuano a vestire tutte le maglie del Tour: Vincenzo Nibali (Astana) in giallo e leader della classifica generale, Cyril Lemoine (Cofidis) maglia a pois per la classifica di montagna e Peter Sagan (Cannondale) maglia verde per la classifica a punti e come giovane.

back to top