Tour dell' Oman

5 Tappe vinte da atleti equipaggiati con SRM

Quest'anno il Tour dell'Oman e' stato dominato da atleti equipaggiati con i sistemi SRM. Il potentissimo velocista della Lotto Belisol, Andre Greipel, ha conquistato tre vittorie di tappa, Peter Sagan ha regalato la vittoria della tappa 4 alla Cannondale Pro Cycling, Leigh Howard della Orica GreenEdge è arrivato secondo in due tappe consecutive e Tejay Van Garderen è secondo assoluto sul podio per BMC Racing Team.

SRM durante il Tour dell'Oman 2014.

Andre Greipel vince la prima tappa con SRM Campagnolo PowerMeter

Frank e Andy Schleck lavorano insieme in Trek Factory Racing

Alexander Kristoff (Katusha) durante vittoria allo sprint nella tappa 2

Il momento in menoria del ciclista belga Kristof Goddaert

Il plotone della Lotto Belisol durante la vittoria nella tappa 3

Tinoff Saxo Bank -  Manuele Boaro durante la tappa 3

Tappa 3 arrivo di Fabian Cancellara (Trek Factory Racing)

Alexander Kristoff in maglia verde, tappa 3

Peter Sagan vincitore nella tappa 4 con SRM Cannondale PowerMeter

Nibali (Astana) chiude al 3 posto dopo Sagan (Cannondale) nella tappa 4

Sagan con il suo compagno Koren festeggiano dopo la vittoria della tappa 4

BMC Racing Team - Greg Van Avermaet durante una azione nella tappa 4

Tappa 5: BidBid - Jabal Al Akhdhar (Green Mountain) 

La salita di 5.7km e' il centro del Tour dell'Oman

Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) finito secondo nella tappa di Green Mountain

Andre Greipel (Lotto Belisol) durante lo sprint nella terza vittoria al Tour dell'Oman 2014

Il Professionista Svizzero Michael Albasini (Orica GreenEdge)

La tappa numero 6 caratterizzata dai tentativi di Francesco Gavazzi (Astana) e Nicolas Roche (Tinkoff Saxo Bank)

Cancellara gareggia e si allena con SRM Shimano 11-Speed PowerMeter

Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) secondo nella classifica generale

back to top